Mamma, potresti aiutarmi?

0
0

“Mamma, potresti aiutarmi ad allacciare le scarpe, per favore?”.
“Puoi farlo da sola, amore”.
“Ma perché? Le altre mamme lo fanno”.
“Ti ho già fatto vedere come si fa, ora te lo faccio vedere un’altra volta ancora, poi però devi farlo tu…Guarda bene… Ecco fatto”.
“Ma mi hai allacciato solo una scarpa! E l’altra?”.
“Mi hai chiesto un aiuto e io te l’ho dato. L’altra puoi allacciarla tu”.
“Non sono capace”.
“Ne sei sicura?”.
“Sì”.
“Ci hai provato?”.
“Lo sai che ci ho provato, non ci riesco”.
“Forse è perché non hai provato abbastanza”.
“Tu non mi vuoi bene”.
“Davvero pensi che voler bene significhi che una mamma debba sempre fare le cose al posto di suo figlio? Non è così, cuore mio. Io posso insegnarti ad allacciare le scarpe ma poi devi essere tu a farlo. Nella vita non ci sarò sempre. Un giorno ti ritroverai da sola a dover affrontare cose molto più difficili del laccio a una scarpa. E davanti a quelle cose io non potrò insegnarti a cavartela, dovrai fare tutto tu e dovrai provare mille volte prima di riuscire a superare un ostacolo. Io non voglio che tu ti arrenda. Tu non devi arrenderti mai. Mi hai capito? Non voglio che tu dica di non essere capace a fare qualcosa. E credi in te stessa ogni giorno della tua vita. Non dubitare mai di te. Prova, prova ancora, prova finché non potrai uscire per strada e gridare finalmente al vento che ce l’hai fatta”.

~ Sabrina Ferri

Foto: unsplash.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here